Da oltre sessant'anni il Gruppo Storico "Sestieri di Lavagna" studia e ripropone le atmosfere - a metà tra storia e leggenda - dell'antica e nobile famiglia dei Fieschi, conti di Lavagna.

 

Culmine di un appassionato e costante impegno è la manifestazione della Torta dei Fieschi, celebrata ogni anno a Lavagna la sera del 14 agosto: per una notte riprende vita l'intera corte del Conte Opizzo Fiesco e della sua novella sposa Bianca de' Bianchi, accompagnati per le vie della città da un lungo corteo composto da centinaia di figuranti in costume d'epoca che, partendo dalla scenografica scalinata della Basilica di Santo Stefano si snoda suntuoso e solenne fino alla grande torre fedelmente ricostruita nella piazza principale.

 

E' qui che i nobili sposi condividono la propria gioia con l'intero contado e le migliaia di persone che si radunano davanti al proscenio: una gigantesca torta a più piani, confezionata dai maestri pasticceri della città, è offerta infatti a tutti coloro che, attraverso un simpatico gioco delle coppie tramite biglietti colorati (azzurri per gli uomini, rosa per le donne), avranno per una sera trovato la propria anima gemella.

 

A deliziare il pubblico in questa occasione ed in moltissime altre durante l'anno ed in giro per l'Italia ed il mondo sono i gruppi nati nel tempo nell'ambito o a latere del Gruppo Storico "Sestieri di Lavagna":

- il Gruppo Musici e Sbandieratori dei Sestieri di Lavagna;

- gli Arcieri dei Sestieri;

- la Compagnia d'armi "Flos Duellatorum";

- il gruppo di danza storica "Le Gratie d'Amore".

 

 

 

 

Da oltre sessant'anni il Gruppo Storico "Sestieri di Lavagna" studia e ripropone le atmosfere - a metà tra storia e leggenda - dell'antica e nobile famiglia dei Fieschi, conti di Lavagna.

 

Culmine di un appassionato e costante impegno è la manifestazione della Torta dei Fieschi, celebrata ogni anno a Lavagna la sera del 14 agosto: per una notte riprende vita l'intera corte del Conte Opizzo Fiesco e della sua novella sposa Bianca de' Bianchi, accompagnati per le vie della città da un lungo corteo composto da centinaia di figuranti in costume d'epoca che, partendo dalla scenografica scalinata della Basilica di Santo Stefano si snoda suntuoso e solenne fino alla grande torre fedelmente ricostruita nella piazza principale.

 

E' qui che i nobili sposi condividono la propria gioia con l'intero contado e le migliaia di persone che si radunano davanti al proscenio: una gigantesca torta a più piani, confezionata dai maestri pasticceri della città, è offerta infatti a tutti coloro che, attraverso un simpatico gioco delle coppie tramite biglietti colorati (azzurri per gli uomini, rosa per le donne), avranno per una sera trovato la propria anima gemella.

 

A deliziare il pubblico in questa occasione ed in moltissime altre durante l'anno ed in giro per l'Italia ed il mondo sono i gruppi nati nel tempo nell'ambito o a latere del Gruppo Storico "Sestieri di Lavagna":

- il Gruppo Musici e Sbandieratori dei Sestieri di Lavagna;

- gli Arcieri dei Sestieri;

- la Compagnia d'armi "Flos Duellatorum";

- il gruppo di danza storica "Le Gratie d'Amore".

 

 

 

 

Prossimi appuntamenti

 

 

15.10.2017, San Eusebio

Festa medievale

 

con "Musici & Sbandieratori

dei Sestieri di Lavagna" 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

 

 

 

Gruppo Storico "Sestieri di Lavagna"